Il segreto che fa la differenza tra chi fallisce miseramente e chi ha successo.

il segreto che fa la differenza tra chi fallisce miseramente e chi ha successo.

Il segreto che fa la differenza.

Questo articolo rientra nella categoria Mentale-emozionale, come spiegato nella pagina Crea il tuo essere unico

Il segreto che fa la differenza –  fatti una semplice domanda- . 

Ti sei mai domandato come mai alcune persone hanno successo, fama, soldi potere, e tutto quanto uno può desiderare dalla vita?

Magari ti è capitato di osservarli con un sentimento misto tra invidia e stupore, con l’inconscia paura che a te una cosa del genere non capiterà mai.

Dopodichè sconsolato, pieno di amarezza ti rigiri nel tuo letto senza riuscire a prendere sonno.il segreto che fa la differenza

 

Inoltre quello che rende ancora più frustrante questa situazione è che nei momenti in cui intervistano queste persone e c’è la fatidica domanda:

qual è il segreto del tuo successo?

La risposta è che non c’è nessun segreto, ma che l’unica cosa che conta è lavorare sodo, come se tu invece stessi a casa a girarti i pollici.

Anche tu lavori sodo senza riuscire a ottenere il successo che hanno loro.

Probabilmente potresti pensare che:

  • ti mancano le capacità giuste per emergere,
  • oppure che essendo abituato a un determinato tipo di lavoro, ti sarebbe difficile cambiare totalmente quello che stai facendo, per intraprendere un percorso più adatto ad avere successo,
  •  potresti sentirti bloccato dal giudizio, forse poco positivo che hai su te stesso, o che persone alle quali tieni particolarmente hanno su di te.

I tre fattori precedenti che ho citato possono sicuramente condizionarti, tuttavia stai sicuro che anche tutti coloro che hanno:

  1. successo,
  2. fama, 
  3. ricchezza,

si sono dovuti confrontare con questi fattori, con il risultato che non ne sono stati affatto influenzati o bloccati.

Il segreto che fa la differenza – ecco un altra domanda.

Quindi ti domanderai:

  • Come ci sono riusciti?
  • C’è davvero un segreto che io ignoro?
  • Hanno per caso venduto l’anima al diavolo?

 

LA RISPOSTA  è che ci sono riusciti senza vendere l’anima a nessuno, perché conoscono un segreto che tu ignori.

Per conoscere questo segreto saresti disposto anche a spiare queste persone dal buco della serratura, per capire di cosa si tratta, e che cosa fanno di diverso da te.

Difatti penseresti che se c’è un segreto, è logico che  ci sia qualcosa che fanno per ottenere quello che stanno avendo.

Ebbene, anche se tu potessi guardare dal buco della serratura rimarresti deluso, perché loro fanno esattamente quello che fai tu, ovvero svolgono le loro mansioni e i loro compiti come il loro ruolo richiede.

Sono sicuro che la tua curiosità, a questo punto diventerebbe spasmodica.

Prima di svelarti questo segreto voglio fare con te due considerazioni che ti aiuteranno a comprendere il segreto, quando te lo dirò.

Il segreto che fa la differenza- facciamo due considerazioni- .

Il segreto che fa la differenza – prima considerazione- .

Hai mai fatto caso al fatto che i sostenitori di una determinata teoria trovano dei fatti incontestabili che  la sostengono,

mentre coloro che ne sono nettamente contrari trovano anch’essi  altrettanti fatti incontestabili che sostengono la teoria opposta? (per esempio questa sulla banana )

Come mai  questo succede?

Questo succede perché la natura intrinseca di questo Pianeta è quella di comportarsi, nei confronti dell’essere umano come uno specchio che rimanda esattamente:

 

  1. i pensieri,
  2. le emozioni,
  3. i sentimenti,
  4. e le credenze

che ciascun INDIVDUO EMETTE E SEGUE.

Se desideriamo aggiungere anche una spiegazione un po’ più filosofica ed esoterica, noi veniamo su questo Pianeta per comprendere delle cose legate alla nostra evoluzione.

Quindi qual è il modo migliore per comprenderle?

E’ quello che nella nostra vita si manifesta ciò che noi:

  1. pensiamo,
  2. desideriamo,
  3. speriamo,
  4. facciamo,
  5. oppure temiamo.

Ti è mai capitato di provare la paura che ti succedesse qualcosa e quel qualcosa è successo?
Ecco è esattamente questo di cui ti sto parlando.

Quindi indipendentemente dal credere o meno alle spiegazioni filosofiche, sta di fatto che coloro che conoscono la natura intrinseca del mondo sono in possesso di un grande segreto.

Se quello che io temo mi capita, anche ciò che io voglio per me capita ugualmente.

Il segreto che fa la differenza  – seconda considerazione- .

La natura dei tuoi pensieri generalemte hanno come soggetto:

  • ansia,
  • preoccupazione,
  • frustrazione,
  • condizionamento,
  • eccessiva importanza alle persone e agli avvenimenti,
  • sottovalutazione di te stesso

ai quali normalmente tu cerchi di porre rimedio, e QUINDI E’ CHIARO che il mondo ti ritornerà esattamente quello che tu stai proiettando. 

Il segreto che fa la differenza- sveliamo il segreto- !!!!

Quello che devi fare è cambiare la natura dei tuoi pensieri, delle tue emozioni e dei tuoi sentimenti, avendo ben chiaro ciò che desideri per te.

Giornalmente devi continuare a costruire nella tua mente, attraverso la tua immaginazione, emozioni e sentimenti, ciò che vuoi che ti accada,

Questa verità era nota fin dai tempi di Marco Aurelio

semplicemente aspettando che la cosa accada, perché è assolutamente certo che accade.

Quindi il segreto è:

cambia quello che tu proietti nel mondo e la realtà cambierà a tuo favore, è solo una questione di tempo.

Quando effettui questo cambio avrai inizialmente una fase di transizione, dove dovrai ancora occuparti dei riflessi precedenti che ha inviato nel mondo, e contemporaneamente iniziare a inviare;

  1. Fiducia in te stesso,
  2. Immagini di successo in quello che stai facendo,
  3. Un sentimento di solidità emotiva, psicologica e di salute fisica,
  4. Immagini di tutto ciò che tu desideri.

Lo farai fino a quando la realtà comincia veramente a cambiare e ti stabilizzerai nell’ inviare ciò che tu veramente desideri.

Dopo questa fase CONTINUERAI COSI’ PER IL RESTO DELLA TUA VITA.

Quello che ti sto dicendo è un apprroccio scientifico, e nel seguente video ( 4 minuti circa), estratto di un film realizzato da studiosi, scienziati, accademici e fisici quantistici, ne avrai una riprova.

Per capire esattamente come funzionano le cose, devi sapere che i principi sulle regole del mondo-specchio sono:

  1. Il mondo, come uno specchio, riflette il tuo atteggiamento interiore ed esteriore.
  2. Il riflesso si forma nell’unità di anima e mente.
  3. Lo specchio della dualità riflette con un po’ di ritardo. a causa della forza frenante che tiene insieme la materia.
  4. Lo specchio rileva il contenuto delle relazioni, ignorandone la provenienza.
  5. Non pensare a quello che non vuoi, ma a ciò che ti stai sforzando di raggiungere.
  6. Lascia andare la presa e permetti al mondo di muoversi con le varianti che decide per te nel raggiungimento del tuo obiettivo.
  7. Percepisci qualsiasi cosa come un segnale positivo.

Grazie ai Principi sulle Regole dello Specchio, il mondo esteriore riflette con esattezza la nostra realtà interiore, ovvero i nostri pensieri, le nostre paure e le nostre aspirazioni.

Inoltre i nostri pensieri (come dimostrato nel precedente filamto), incidono notevolmente anche sul nostro organismo.

Il segreto che fa la differenza – da dove comincio,  e quanto tempo ci vuole -?

Forse qualcuno penserà che non sa esattamente che cosa vuole, ne tantomeno da che parte incominciare.

In questo caso il mio consiglio è quello di prendere in esame le paure che potresti avere nella tua vita, e di lavorare su quella che è la soluzione di queste paure.

Se per esempio hai paura di essere abbandonato dedica un po’ di tempo a inviare nel mondo il fatto che tu sei sempre in compagnia di persone che:

  • ti stimano,
  • ti vogliono bene,
  • e che farebbero qualsiasi cosa per averti come amico e anche di più….

Potresti pensare che è difficile,  chissà quanto tempo ci vuole.

TI BASTERANNO dai 5, ai 20 minuti al giorno, dipendende dalla tua disponibilità, magari alzandoti un pò prima al mattino, per fare questi esercizi, per iniziare sucessivamente la tua giornata.

Puoi trovare un suggerimento su come agire scaricando la guida che trovi qui a fianco, e che è gratuita dal titolo “Metti in onda il tuo Stile Unico”.

Il segreto che fa la differenza – guarda e ascolta meglio -. 

Prova per un attimo a tornare a quel buco della serratura, da quale stai spiando coloro che ottengono tutto ciò che vogliono, con in corpo un tremendo desiderio di ottenere anche tu ciò che vuoi.

Adesso sostituisci alla serratura una bella lente di ingrandimento.

 

Ti accorgerai che queste persone mettono in pratica esattamente le regole dello specchio.

Difatti li ascolterai parlare di:

  1. Avere una visione ed essere focalizzati sull’obiettivo.
  2. Imparare dai propri errori, apertura all’automiglioramento.
  3. Festeggiare anche le eventuali sconfitte, e quindi vedere comunque tutto come un segnale positivo, oltre che celebrare le propie vittorie.
  4. Avere costanza, perseveranza, e nello stesso tempo avere una certezza incrollabile che ciò che desiderano, di fatto lo hanno già, perchè è solo una questione di tempo.
  5. Essere completamente sicuri delle proprie capacità e delle proprie attitudini.
  6. Essere concentrati sul fine, senza curarsi molto di come questo si manifesterà,  facendo comunque al meglio quello che deve essere fatto.

Il segreto che fa la differenza – il mio invito-.

Ti invito a non credere a quello che ti ho detto finora, potrebbe essere un’altra teoria come tante.

Ti invito ad agire subito e a mettere in pratica, per tre mesi  costantemente ciò che è scritto in questo articolo.


Fallo tutti i giorni seduto, rilassato, a  occhi chiusi mentre costruisci questa immagine di te stesso, nella quale ti vedi, ti senti e ti percepisci come se quello che tu desideri lo avessi già ottenuto.

Immaginati mentre stai interagendo con le persone, focalizzandoti anche:

  • sullo stato d’animo che provi,
  • sulle emozioni,
  • sui sentimenti  che via via si sviluppano dentro di te,
  • nei discorsi che fai con gli altri in quella situazione,
  • ai pensieri positvi che rivolgi a te stesso, complimentandoti di come stanno andando le cose e pensando che andranno sempre meglio ogni giorno.

Quando inizierai a ottenere i risultati, semplicemente continua, e vedrai come la tua vita si trasforma, in un modo nel quale tu non puoi neanche lontanamente immaginare.

A questo punto conoscendo questo segreto lo  applicherai ogni giorno della tua vita, perchè questa è la cosa migliore che ti potesse mai capitare.

Ti saluto lasciandoti un’ultima riflessione:


La sedia sulla quale sei seduto mentre stai leggendo questo articolo, prima di essere realizzata materialmente, era nell’immaginazione di qualcuno, e successivamente è stata costruita.

Questo è il segreto che fa la differenza tra chi fallisce miseramente e chi ha successo.